Céline Maison

Discendente di una dinastia di ostricoltori e pescatori presenti a  Cancale da diverse generazioni, Céline è una delle rare ostricoltrici francesi a dirigere la sua  attività. E’ nel 2005 che riprende la direzione dell’ attività di famiglia e la chiama «Les huîtres de Céline».

Coadiuvata dai suoi  5 associati e da 5 dipendenti, Céline ha in concessione 10 ettari a Cancale, nella  Baia di Mont Saint Michel.

Céline si è data come obiettivo di produrre delle ostriche di eccezione, sia dal punto sanitario che gustativo,nel pieno rispetto dell’ ambiente. Obiettivo raggiunto, poichè dal  2005, le sue ostriche sono già state ricompensate  9 volte al Concours Général Agricole de Paris.

Il simbolo scelto per rappresentare l’azienda è un dipinto, "Les Belles de Cancale", che rappresenta i valori e le passioni condivise: le ostriche, le Bisquines (vecchi pescherecci bretoni/normanni per la raccolta della ostriche selvaggie) e l'ostricoltura. Il loro mestiere viene quindi raccontato attraverso questo "Cancalaise". Il dipinto è opera di un artista di Cancale, Kalvez, e Céline Maison lo ha voluto proporre e condividere con i propri clienti, adottandolo come etichetta sulle proprie confezioni, per indicare la passione e la storia che li contraddistingue.


Premi e certificazioni conseguite

Guarda tutti i medaglieri


I suoi prodotti

Fine de claire

Poitou-Charentes

Per gli amanti di un’ostrica poco carnosa, succosa e dal gusto definito . 
 La Fine de Claire, letteralmente " affinata nelle claire ", è un'ostrica le cui caratteristiche la [...]

Fines de claire de Cancale Céline Maison

Bretagne

Le ostriche di Céline sono coltivate con la tecnica delle "poches". Questo metodo è praticato in acque poco profonde dove la bassa marea è molto forte ed il vantaggio è [...]

Ostrica piatta di Belon

Bretagne

A Cancale di fronte la Baia del Mont St Michel si trovano le ostriche tra le più famose al mondo, grazie alle condizioni naturali del posto. Già nel 1545 il [...]